[Recensione] ABOX® A1 MAX 4K Box Multimediale Android Quad Core

Salve a tutti ragazzi, oggi sono qui per parlarvi di un prodotto veramente eccezionale, sto parlando del ABOX® A1 MAX 4K Box Multimediale Android Quad Core. Si tratta essenzialmente di un box multimediale con sistema operativo Android da collegare direttamente al televisore. Ma senza perdere altro tempo andiamo ad analizzarlo nei dettagli.

Procedendo all’unboxing all’interno della confezione troviamo:

  • ABOX® A1 MAX 4K Box Multimediale Android Quad Core;
  • Cavo HDMI – HDMI;
  • Un alimentatore con presa italiana;
  • Manuale d’istruzioni multilingua (Italiano compreso);
  • Telecomando(batterie non incluse).

Dal punto di vista visivo non abbiamo molto da dire in quanto si tratta essenzialmente di un piccolo box tv. Il design è molto compatto e moderno. Frontalmente abbiamo dei led di stato che indicano se il box è acceso o meno e l’orario. Sul lato sinistro invece trova posto un comodo alloggiamento per una schede microSD due porte USB utili per collegare tastiere wifi, chiavette usb o hard disk portatili. Posteriormente invece abbiamo una serie completa di porte per tutte le esigenze. Troviamo l’uscita HDMI per collegare il box al televisore con il comodo cavo in dotazione, una porta Ethernetun’uscita AV per collegare il box multimediale ai televisori più datati, un’uscita audio digitale ed infine il connettore per l’alimentazione dello stesso.

Dal punto di vista tecnico invece abbiamo molto da dire. Cominciamo dicendo che il box è dotato del sistema operativo Android 7.1. Il box è dotato di un processore Amlogic Quad core Cortex A53 da 2.0 GHZ e 2GB di memoria ram. Per il reparto grafico invece troviamo un processore Mail 450MP. Tutte queste caratteristiche permetto al box multimediale di riprodurre senza il minimo problema video con risoluzioni molto elevate come ad esempio video in 4K. Supporta ogni tipo di streaming video; DLNA, Miracast, AirPlay, RemoteCon. Insomma chi più ne ha più ne metta ! Per completare il tutto all’interno del box è installata una versione personalizzata di KODI.

Dalle prove che ho avuto modo di effettuare il box si è comportato in maniera impeccabile in tutte le occasioni. La riproduzione dei filmati anche in risoluzioni 4K è molto molto fluida. Ho provato lo streaming sia con AirPlay da iPhone e iPad sia con Miracast e non ho avuto il minimo problema. Un’altro punto a favore è la presenza di Android come sistema operativo che come  ben sappiamo grazie al PlayStore permette di installare praticamente qualsiasi applicazione all’interno del box. L’unico limite è la nostra fantasia.

Concludo dicendo che si tratta di un ottimo box multimediale, forse il migliore tra tutti quelli che ho avuto modo di provare fino ad oggi. A questo prezzo difficilmente troveremo qualcosa di migliore.

Ecco il link per acquistare il prodotto da Amazon: ABOX® A1 MAX 4K Box Multimediale Android Quad Core

Come sempre vi lascio con qualche foto esplicativa del prodotto. Se avete domande o dubbi vi invito a commentare il post qui sotto. Sarò felice di rispondervi. Ciao e alla prossima recensione !

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gerardo Stravato

Amministratore del sito, scrittore, malato di tecnologia, radioamatore, appassionato di qualsiasi cosa attraversata da tensione elettrica. Geek Addicted !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi